Calcio Sociale, Massimo Maccarone consegna le maglie al Centro Giovani di Avane

calcio_sociale_vinci_empoli_maccarone_massimo_maglie_evento_2017_01_25_1

Una cerimonia di consegna in piena regola quella di ieri pomeriggio per i giocatori del Calcio Sociale al Centro Giovani di Avane. Le divise sono state distribuite nientemeno che da Massimo Maccarone, attaccante dell’Empoli, vero e proprio testimonial di questo progetto che ribalta la concezione del calcio inteso come competizione e sfida.
L’investitura di Big Mac segna la collaborazione tra la società calcistica empolese e la realtà del Calcio Sociale, il progetto del centro si accoglienza di Empoli gestito dalla cooperativa sociale Il Piccolo Principe.
Ai trentotto partecipanti è stata consegnata una maglia, autografata in diretta e il cui numero è dato in base al grado di impegno dimostrato, zainetti, mute.
Il materiale è stato acquistato grazie alla serata ‘Un calcio alle disuguaglianze’ organizzata a luglio e da donazioni fatte da altre realtà calcistiche e non solo. Tutto il materiale ha ora di il marchio calcio sociale.
Alla giornata hanno preso parte anche i genitori dei ragazzi, alcuni dei quali partecipanti a tutti gli effetti, gli operatori della cooperativa, e l’assessore allo sport del Comune di Empoli Fabrizio Biuzzi, da sempre vicino al progetto.

 

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro
torna a inizio pagina