Visita alla biblioteca del Consiglio regionale e al Teatro della Compagnia

Jacopo Alberti
Jacopo Alberti

La commissione presieduta da Jacopo Alberti ha compiti di vigilanza sulla gestione del patrimonio regionale


Palazzo Cerretani, che ospita la biblioteca dell’assemblea toscana, e il Teatro della Compagnia, dove sono in corso gli ultimi lavori prima dell’inaugurazione, sono state le tappe del sopralluogo fatto stamani dalla Commissione di controllo del Consiglio regionale, presieduta da Jacopo Alberti (Lega Nord), che ha compiti di vigilanza sulla gestione del patrimonio immobiliare della Regione.

Il presidente e i consiglieri Fiammetta Capirossi e Titta Meucci (Pd), insieme a Paolo Sarti (Sì-Toscana a sinistra), hanno fatto il punto con i dirigenti di settore sul piano di dismissione di una parte degli immobili e poi hanno iniziato le visite.

Ad accompagnare i commissari, il presidente dell’assemblea Eugenio Giani, che ha fatto da cicerone nei locali di piazza dell’Unità d’Italia, dove è custodito, fra l’altro il fondo Oriana Fallaci. La ristrutturazione è in corso da tempo e già nelle scorse legislature è stata posta sotto osservazione dalla commissione. I lavori si sono rivelati complessi, anche per la presenza di reperti archeologici, ma adesso c’è soltanto da ultimare il trasferimento del patrimonio librario e già si stanno facendo progetti per la valorizzazione.

A fare da guida nel Teatro della Compagnia è stata invece l’assessore Monica Barni, proprio alla vigilia dell’inaugurazione, prevista per giovedì 27 ottobre. Il giorno seguente inizierà la prima rassegna cinematografica. Obbiettivo è la creazione di una ‘casa del cinema’, o meglio, ‘casa del documentario’, di cui nel mondo esistono solo altre due strutture.

Fonte: Consiglio Regionale

Tutte le notizie di Toscana

<< Indietro
torna a inizio pagina