Truffe in provincia: di casa in casa chiedendo soldi per l'assicurazione od offerte per la chiesa

truffa_anziani02

Con le identità più svariate, i truffatori le stanno tentando di tutte per abbindolare anziani e persone in difficoltà. In provincia di Pisa si segnalano due casi, secondo il quotidiano 'Il Tirreno'. Di questi quello andato a segno è ai danni di una 86enne di Ponte a Egola (San Miniato), che è cascata nella trappola del falso assicuratore. In questo caso la donna ha frugato tra i pochi averi che possedeva e ha ceduto 100 euro al malvivente per l'assicurazione dell'auto.

A Ponsacco invece, per somme più modeste, ci sono persone che stanno bussando di porta in porta a nome della parrocchia per le offerte. Niente di più falso, come ha anche affermato il parroco locale. Il messaggio è apparso anche sui social network, cercando di diffondere la voce nella comunità reale tramite quella 'virtuale' di Facebook.

Tutte le notizie di San Miniato

<< Indietro
torna a inizio pagina