Banca Valdichiana, aperta la 27esima filiale a Pieve al Toppo

banca_valdichiana_pieve_al_toppo_civitella_2016_07_11__6

A pochi giorni dalla formalizzazione della fusione per unione tra Banca Valdichiana Credito Cooperativo Tosco Umbro e BCC di Montepulciano avvenuta il primo luglio, la nuova BCC di Chiusi e Montepulciano ha inaugurato sabato 9 luglio una nuova filiale a Pieve al Toppo, comune di Civitella della Chiana, a due passi dalla città di Arezzo. Ventisettesima agenzia in totale, nona nella provincia aretina, la nuova filiale va a completare la copertura territoriale della Valdichiana, un territorio compreso tra due regioni e tre province, che unisce idealmente l'area del Trasimeno in Umbria alle province di Siena e Arezzo.

"Previsto nel Piano industriale della Banca unita - ha detto il Presidente del nuovo Istituto Carlo Capeglioni - questa inaugurazione è il primo atto formale dopo l'unione di due BCC che vantano una lunga storia e un profondo radicamento nei loro territori di origine e che intendono mantenere gli stessi valori e legami con le comunità di riferimento. Presentandoci uniti in questo nuovo comune, vogliamo sottolineare ancora una volta la nostra volontà di essere presenti al fianco delle famiglie e delle imprese del territorio di competenza in maniera capillare, perché questo distingue il nostro modo di operare come Banca di credito cooperativo vicina a soci e clienti".

Nel presentare la nuova agenzia Capeglioni ha voluto ringraziare gli ex Presidenti delle due BCC di origine, Chiusi e Montepulciano - Mara Moretti e Eros Nappini - entrambi presenti, per la lungimiranza del progetto di unione e il lavoro svolto; ha inoltre ringraziato tutti gli intervenuti e in particolare l'architetto Laura Terziani che ha firmato il progetto della filiale e le ditte che ci hanno lavorato, tutte locali.

"E' un piacere particolare - ha aggiunto il Direttore generale Fulvio Benicchi nel suo intervento - vedere tra i tanti presenti a questa inaugurazione, oltre a soci, clienti e amministratori della Banca e al vicesindaco di Civitella che ringraziamo, anche tanti rappresentanti di associazioni economiche aretine tra cui il presidente della Camera di Commercio Andrea Sereni. Ne siamo loro molto grati perché la loro presenza significa che quello che abbiamo costruito in questi anni di lavoro in provincia di Arezzo, quasi quindici, è stato apprezzato e nello stesso modo intendiamo continuare a lavorare. Vogliamo continuare a proporre i migliori prodotti e servizi per famiglie e imprese, fornire loro consulenza e risposte, essere loro accanto nei momenti difficili e sostenerne lo sviluppo."

Nel corso dell'inaugurazione - dopo i saluti anche da parte del Vice Direttore generale Baniamino Barbi, del vicesindaco e del presidente della Camera di commercio aretina, - sono stati presentati i tre addetti della BCC che di fatto, rappresenteranno la Banca presso questa agenzia: Cristian Goracci, Direttore, Ermanno Maestrini e Paolo Rossi. Dopo la benedizione da parte del parroco di Civitella della Chiana e il taglio del nastro inoltre, i molti presenti, hanno potuto visitare la nuova filiale, molto moderna e funzionale, e prendere parte al buffet offerto dall'Istituto.

Banca Valdichiana è presente in provincia di Arezzo dal 2001 e conta ad oggi nove filiali, due nel comune di Cortona, una a Castiglion Fiorentino, una a Monte San Savino, una a Foiano della Chiana, questa a Civitella e ben tre nella città di Arezzo dove la presenza verrà presto ridefinita per offrire servizi e una copertura ancora migliore alla città e al suo tessuto economico.

Banca Valdichiana Credito Cooperativo di Chiusi e Montepulciano è una BCC che vanta ad oggi: 27 filiali, oltre 180 dipendenti, quasi 9000 soci e circa 33.500 clienti. Può contare su un Patrimonio di oltre 108 milioni di euro e un Coefficiente di solvibilità totale (CET 1) pari a 15,32%. La BCC gestisce inoltre oltre 975 milioni e 500 mila euro di Raccolta diretta e circa 200 milioni di euro di Raccolta indiretta, per una Raccolta totale di quasi un miliardo e 170 milioni di euro; gli Impieghi sono quasi 800 milioni di euro e il Montante complessivo sfiora i due miliardi.

 

 

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Civitella in Val di Chiana

<< Indietro
torna a inizio pagina