Gli stranieri comunitari che voglio votare possono farlo: devono fare domanda entro il 15 aprile

foto di archivio
foto di archivio

Si avvicina il 25 maggio e si susseguono le scadenze elettorali. La più vicina riguarda i cittadini stranieri dell’Unione Europea che abitano in provincia di Firenze. Se intendono votare per l’elezione del sindaco e del consiglio comunale del proprio comune di residenza, devono fare domanda per essere iscritti in apposite liste elettorali aggiunte (solo nel caso in cui non sono già registrati). Ultimo giorno utile: il prossimo 15 aprile.

Si tratta di un secondo importante appuntamento per i cittadini di altri paesi europei che vivono da noi. A febbraio, infatti, hanno avuto modo di scegliere se votare per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, anziché per i rappresentanti del proprio paese.

Per le prossime elezioni amministrative, si voterà in tutti i comuni della provincia di Firenze tranne che a Campi Bisenzio, Impruneta, Marradi, Reggello e Rignano sull’Arno. Complessivamente la consultazione interessa circa 900mila cittadini.

Fonte: Prefettura di Firenze - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina