gonews.it

Pestaggio a Calcinaia, un 47enne finisce in carcere

Un 39enne di origine marocchina finisce in carcere per il violento pestaggio avvenuto lo scorso 5 settembre in via Maremmana a Calcinaia: a farne le spese due connazionali trasferiti poi in ospedale, uno di questi nemmeno in grado di parlare per il dolore. I carabinieri di Calcinaia hanno ricostruito la vicenda con l'aiuto delle telecamere e delle testimonianze incrociate. Il 47enne si era fatto aiutare da un oggetto contundente, ancora non ritrovato, e per questo è stato accusato di lesioni personali aggravate. Il gip ha ordinato la custodia cautelare in carcere. Il nordafricano è stato trasferito al 'Don Bosco' di Pisa.

Exit mobile version