Trappola per la cattura di cinghiali, denunciato un bracconiere

cinghiale

Un bracconiere è stato bloccato e denunciato questa mattina, 21 agosto, per aver catturato un cucciolo di cinghiale a Vetulonia, nel comune di Castiglione della Pescaia. L'uomo ha posizionato una gabbia sul proprio terreno con l'intento di catturare la fauna selvatica.

Le guardie zoofili-ambientali della Lac hanno aspettato nei pressi della gabbia per tutto il giorno di ieri l'arrivo del bracconiere, che però non si è presentato. All'interno della trappola si trovava un piccolo cinghiale che è stato liberato. Nella mattinata di oggi, all'alba, l'uomo è andato a verificare l'esito della cattura, ma non trovandoci nulla, ha riarmato la gabbia, sotto lo sguardo delle guardie. L'uomo è stato dunque fermato e sottoposto a controllo ed è risultato essere in possesso di regolare licenza di caccia. All'interno della proprietà sono state ritrovate altre trappole per la cattura dei fagiani. Il materiale, tutto illegale, è stato sequestrato.

Il bracconiere, di Gavorrano, dovrà rispondere di caccia nel periodo di divieto generale e di uso e detenzione di mezzi illegali per la cattura della fauna selvatica, oltre che di maltrattamento di animali.

 

 

Tutte le notizie di Castiglione della Pescaia

<< Indietro
torna a inizio pagina