Il regalo di Rossi ai bambini dei nidi è la nuova ludoteca Gian Burrasca in Darsena

Enrico Rossi (foto gonews.it)
Enrico Rossi (foto gonews.it)

Dopo aver giocato lanciando più volte in aria una grande palla bianca ha promesso al realizzazione della struttura


Se n'è andato dopo aver giocato con loro lanciando più volte in aria una grande palla bianca e ha promesso il regalo dell'Epifania: la possibilità di aprire la ludoteca Gian Burrasca, in Darsena, di sabato e nel pomeriggio, così da poter ospitare bambini fino a 10 anni di età e anche i loro genitori.

Il presidente della Regione, Enrico Rossi, accompagnato dal sindaco Leonardo Betti e dall'assessore alla pubblica istruzione, Glauco Del Pino, ha visitato questa mattina a Viareggio i tre nidi della Darsena: il Ninnipan, l'Ilulo e l'Arcobaleno d'Arliano.

"Vi ringrazio – ha detto il presidente – per l'accoglienza che mi avete riservato. Ho avuto modo di capire che qui l'educazione dei bambini da zero a tre anni rappresenta un'eccellenza, e ho apprezzato la cura che viene riservata ai più piccoli".

Le operatrici dei nidi hanno regalato al presidente Rossi un quadretto con un disegno e le scritte che ricordano i diritti dei bambini, tratte dal progetto pedagogico del Comune di Viareggio.

Tra i diritti sanciti dalla carta figurano quelli al dialogo, all'uso delle mani, a sporcarsi, ad oziare, al gusto del bello. Diritti ai quali tra non molto dovrebbe aggiungersi quello ad avere una ludoteca aperta e disponibile ad accogliere bimbi e genitori anche oltre il normale orario.

Fonte: Regione Toscana

Tutte le notizie di Toscana

<< Indietro
torna a inizio pagina